- reset +

Tindari e dintorni...

A pochi chilometri da Brolo si trova la famosissima località di Tindari, sede del Santuario della Madonna Nera di Tindari. Il santuario è collocato a strapiombo sul mare, in corrispondenza dell'antica acropoli, dove una piccola chiesa era stata costruita sui resti della città abbandonata.

La statua della Madonna Nera, scolpita in legno di cedro, vi venne collocata in epoca imprecisata, forse giunta qui dall'Oriente in seguito al fenomeno dell'iconoclastia, nell'VIII-IX secolo.

La chiesa, distrutta nel 1544 dai pirati algerini, venne ricostruita tra il 1552 e il 1598 e il santuario venne ampliato dal vescovo Giuseppe Pullano con la costruzione di una nuova chiesa più grande che fu consacrata nel 1979.

La festa del santuario si svolge ogni anno tra il 7 e l'8 settembre.

Di notevole importanza storica ed artistica anche il Teatro di Tindari, costruito in forme greche alla fine del IV secolo a.C. e in seguito rimaneggiato in epoca romana, con una nuova decorazione e l'adattamento a sede per i giochi dell'anfiteatro.

Rimasto a lungo in abbandono e conosciuto solo per le illustrazioni del XIX secolo era appoggiato alla naturale conformazione a conca della collina, nella quale furono scavate le gradinate dei sedili (0,40 m di altezza e 0,70 m di profondità) della cavea, che doveva raggiungere una capienza di circa 3000 posti. In età romana vi si aggiunse un portico in opera laterizia e la ricostruzione della scena, di cui restano solo le fondazioni e un'arcata, restaurata nel 1939. L'orchestra venne trasformata in un'arena, circondando la cavea con un muro e sopprimendone i quattro gradini inferiori.

Dal 1956 vi ha sede un festival artistico che annovera tra le manifestazioni danza, musica, e ovviamente teatro.

Altri centri nelle vicinanze.

Meritano menzione anche diversi piccoli centri che sono posti nelle immediate vicinanze di Brolo, tra questi Piraino, nel cui centro storico si trovano numerose opere artistiche ed architettoniche di assoluto rilievo, Sant’Angelo di Brolo, paese di origine del Salame di S. Angelo…

Fonti: Wikipedia - Panoramio
 

Il Comune di Brolo

Da Vedere Inoltre...

Questo sito utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per permettere una migliore esperienza di navigazione. Cliccando ok, continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie. per maggiori informazioni.

accetto.

EU Cookie Directive Module Information